Variazioni di impresa


Le comunicazioni al Registro Imprese delle modifiche più frequenti nel ciclo di vita di un'impresa



Il contratto di rete è un istituto innovativo nel nostro sistema produttivo e realizza un modello di collaborazione tra imprese che consentedi realizzare progetti ed obiettivi condivisi. Per maggiori informazioni visita la pagina Contratti di Rete
  • Cosa bisogna fare?
    Cosa bisogna fare?

  • Quali strumenti sono necessari?
    Quali strumenti sono necessari?

  • Dove trovo queste informazioni in Visura?
    Dove trovo queste informazioni in Visura?

Occorre presentare la richiesta in modalità telematica al Registro Imprese della competente Camera di Commercio, predisponendo una pratica di Comunicazione Unica così composta:
 
  • modello di Comunicazione Unica
  • modello per il Registro delle Imprese
Se la variazione coinvolge altri Enti:
 
  • modello per l’Agenzia delle Entrate
  • modello per l’INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale)
  • modello per l’INAIL (Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro)
Occorre munirsi di:
  1. Dispositivo di Firma Digitale
  2. Casella PEC (Posta Elettronica Certificata) Vedi l'eleco dei Pubblici Gestori.
  3. Software di predisposizione e l'invio del contratto di rete con firma digitale:

Software per la compilazione e invio della pratica con contratto di rete redatto da notaio:

Altre soluzioni di mercato (visualizza lista prodotti)

Nella sezione INFORMAZIONI DA STATUTO/ATTO COSTITUTIVO delle partecipanti (se il contratto non ha personalità giuridica).


Nella VISURA CONTRATTI DI RETE (se il contratto ha personalità giuridica)

Per informazioni sugli adempimenti consulta il sito della tua Camera di Commercio